Ortodonzia

ORTODONZIA INVISIBILE

Grazie all'aggiornamento continuo dei nostri specialisti è oggi possibile correggere un gran numero di malocclusioni con l'ortodonzia invisibile, sia nell'adulto sia nel paziente in crescita. Questa tecnica all’avanguardia consiste in una serie di mascherine trasparenti, da cambiare periodicamente, che consentono via via di spostare e "raddrizzare" i denti ottenendo così diversi benefici, tra cui una migliore masticazione, maggior semplicità nella detersione dei denti e un miglioramento estetico del proprio sorriso.  


ORTODONZIA FISSA

L'apparecchio ortodontico fisso è uno dei più comuni e versatili dispositivi utilizzati in ortodonzia. Questa tecnica si avvale dell'applicazione di placchette/stelline in materiale metallico sulla corona dei denti. Ogni placchetta, chiamata bracket, viene impegnata da un filo in nickel-titanio (lega creata dalla nasa) che, grazie alle sue proprietà uniche (superelasticità e memoria di forma), permette di allineare i denti in modo efficacie ed efficiente, anche in casi di gravi alterazioni dell'occlusione.


ORTODONZIA INTERCETTIVO/FUNZIONALE

Si avvale di diverse apparecchiature con effetti ortopedici, fisse o rimovibili, che guidano nella giusta direzione la crescita delle ossa mascellari del piccolo paziente. In questo modo si creano i presupposti per un allineamento, a volte quasi spontaneo, a fine permuta dentale. Ciò significa ottenere con molta più facilità una funzione e un'estetica ottimali a fine crescita.

Fra questi apparecchi il più diffuso è l'espansore palatale rapido, presidio molto utile per creare spazio utile per una corretta permuta dentaria.