Igiene orale per chi porta le protesi

Tanto che si tratti di una protesi totale quanto di una protesi parziale rimovibile, va rimossa sempre dopo aver mangiato, pulita adeguatamente mediante appositi spazzolini, con dentifrici non troppo abrasivi e, se non utilizzata, tenuta in ambiente umido: basta una salvietta bagnata, in modo che non si disidrati la resina che costituisce la protesi stessa.…

Dettagli

Consigli alimentari per prevenire la carie

Come abbiamo già detto nei precedenti articoli gli alimenti zuccherini hanno un ruolo determinante nella formazione della carie. Maggiore sarà la permanenza di questi cibi nel cavo orale e maggiore sarà il rischio di sviluppare tale patologia. Partendo da queste due considerazioni fondamentali si possono stilare tutta una serie di regole alimentari che è bene…

Dettagli

Come pulire l’apparecchio ortodontico: 10 consigli

10 consigli per una corretta igiene orale durante tutto il trattamento ortodontico. La presenza di un apparecchio rende un po’ meno agevoli le manovre di igiene orale domiciliare divenendo un possibile fattore di rischio per le patologie correlate alla placca batterica quali carie e malattie gengivali. Durante il trattamento ortodontico con un apparecchio mobile oltre…

Dettagli

Impianto dentale: consigli per l’igiene domiciliare

Hai un impianto dentale? Ecco alcuni consigli per la tua l’igiene domiciliare Detergere l’impianto dentale deve essere un’abitudine quotidiana, da includere nella detersione di tutta la cavità orale: lingua, denti e gengive. L’igiene di un impianto dentale, deve essere condotta con uno spazzolino a setole morbide o medie. Si può optare anche per lo spazzolino…

Dettagli

Protesi mobile: alcuni consigli

Per chi ha effettuato una protesi mobile è importante seguire alcuni consigli domiciliari. Dieta tipo per abituarsi alla protesi mobile. Prima settimana: iniziare con dieta liquida: es. caffè tè, succhi di frutta, brodo di carne o verdura, gelato, frullati di verdura). Proseguire con dieta semi liquida, (es. yogurt, crema di riso, passato semolino, omogeneizzati di…

Dettagli

Come utilizzare al meglio lo spazzolino?

Sei sicuro di saperti lavare bene i denti? Ecco come utilizzare al meglio lo spazzolino: Spazzolare i denti dopo ogni pasto per un tempo di almeno 3 minuti. Spazzolare accuratamente tutti i denti sia quelli anteriori che quelli posteriori. Occorre attendere 30 minuti circa prima di spazzolare i denti, questo per non danneggiarne lo smalto,…

Dettagli

A che età i bambini devono essere portati alla prima visita dal dentista?

Bisogna partire dal presupposto che l’età “migliore” dipende dal tipo di malocclusione o problema odontoiatrico-pedodontico che il paziente lamenta. Buona idea è cominciare verso i 4 anni così si può valutare le eventuali problematiche intercettando le disgnazie e le abitudini viziate focalizzando la nostra attenzione alla dentatura decidua (denti da latte, ndr), allo sviluppo del…

Dettagli

Le sigillature

La Prevenzione è la prima delle cure! Conosci le sigillature? Sai da che età è consigliato farle? Per una corretta ed efficace prevenzione, detergere – seppur bene – i denti non è sufficiente. Risulta necessario mettere in atto misure preventive. Strategie comportamentali e stili di vita corretti, quali una sana alimentazione povera di zuccheri e…

Dettagli